Connect with us

News

Microsoft sventa attacchi hacker verso candidati del Congresso Usa

Avatar

Pubblicato

il

Microsoft ha rivelato di aver scoperto e aiutato il governo statunitense a bloccare i tentativi di hacking russo contro almeno tre candidati al congresso quest’anno, un dirigente di Microsoft ha rivelato di aver parlato oggi all’Aspen Security Forum.

Sebbene la compagnia si sia rifiutata di nominare gli obiettivi , ha detto che i tre candidati erano “persone che, a causa delle loro posizioni, avrebbero potuto essere obiettivi interessanti dal punto di vista dello spionaggio.”.

Secondo l’azienda, gli hacker russi hanno preso di mira gli agenti dei candidati con attacchi di phishing, reindirizzandoli a un falso sito Web di Microsoft, nel tentativo di rubare le loro credenziali.

“All’inizio di quest’anno, abbiamo scoperto che un falso dominio di Microsoft era stato stabilito come pagina di destinazione per gli attacchi di phishing”, ha dichiarato Tom Burt, vice presidente Microsoft per la sicurezza dei clienti.

Subito dopo aver appreso di questo incidente, Microsoft ha rimosso il dominio falso e ha lavorato con il governo per “evitare che qualcuno venga infettato da quel particolare attacco”.

Facebook Comment

Newsletter

In Edicola


235 – Dal 10 Agosto 2019!

Forum

Facebook

Trending

IN EDICOLA