Connect with us




Commenti rivista HJ 219  

  RSS

DocTesla84
(@doctesla84)
Active Member
Registrato: 11 mesi fa
Post: 13
14/04/2018 10:14 pm  

Buonasera, nel commentare la nuova uscita di HJ219, vorrei dire che gli argomenti trattati sono sempre molto interessanti, e questo mese avete trattato un articolo che è stato davvero molto importante nel mio passato informatico: la cifratura quantistica.

Ma andiamo per gradi, in questo numero avete trattato articoli davvero importanti e che meriterebbero una diffusione più capillare specialmente tra gli utenti Windows, purtroppo, come è noto a molti installatori come il sottoscritto, il vero problema si trova davvero "tra la sedia e il monitor", e possiamo fare ben poco in merito a questo... 😉 Potrei scrivere un libro che offuscherebbe il BOFH su come i normali utenti lavorano ai propri terminali...;-)

Bene, allora entriamo nel vivo degli articoli, a pagina 20, "Se la webcam diventa il tuo nemico", un articolo che dovrebbe destare la massima attenzione in quelli che ormai vengono definiti "Zombie Smartfonizzati", ovvero le persone ossessionate dalle app che usano e per questo motivo sempre attaccate al proprio device.

Molti anni fa avevo condotto una indagine informatica su come certe app possano rubare una foto dell'utente e usarla per i propri comodi, ed erano state stilate delle liste di app che utilizzavano proprio una foto rubata all'utente sia durante le sessioni di giochi online che a connessione chiusa.
Questo articolo, dovrebbe far riflettere molti utenti, ma penso che come al solito, tutti se ne accorgeranno solo quando scoppierà lo scandalo "WebCamMyDataGate"( leggete anche l'articolo FB pagina 16 di HJ219 ). 🙂

A pagina 40 per l'articolo "rompere il Wi-Fi", avete usato due componenti elettronici a me molto cari, il credit card computer raspberry PI e la stupenda Alfa Network a 2,4 Ghz con portata utile da un kilometro a terra, e se usata con parabola specifica e in zone elevate, in questo caso, non avete limiti...(wi-fi sat e riflessione lunare...) 🙂
Le Alfa Network sono stati i primi Wi-Fi per smanettoni con chip per sistemi Linux, e con quelle a 5 Ghz ci fate anche di più, chi non si ricorda il fork di aircrack su Linux di qualche anno fa? 🙂

Infine, l'articolo che ha destato la mia attenzione, "una scienza tutta da rivedere", la cifratura quantistica, posso dire che la fisica della materia ci riserva ancora molte sorprese, e credo che anche questo tipo di cifratura possa essere violato, per ora l'uso di queste tecnologie speciali viene riservato ai Governi e all' Intelligence di Stato, avevo letto un articolo molti anni fa sulla possibile forzatura di questo sistema crittografico che usava un sistema a "specchio quantistico" per prelevare l'informazione senza toccare gli stati fisici preimpostati del messaggio cifrato, una specie di pre-hacking a livello atomico.

Il cosiddetto "Quantum Entanglement", altro non è che uno dei 5 stati possibili di quello che tutti chiamano "Teletrasporto", in un documento di qualche anno fa dell' Air Force Research Laboratory (august 2004), viene spiegato a livello matematico come questo sia possibile per le sole informazioni(dati), ma non per il teletrasporto umano e oggetti inanimati( SciFi/sf-Teleportation).

Il "Teletrasporto Dati" esiste ormai da molti anni, e anche se per i comuni mortali non è accessibile, questo non vuole dire che il sistema sia inviolabile, quando questa tecnologia comincierà ad essere accessibile alle persone, le soluzioni di cracking quantistico comincieranno a essere rese pubbliche come è stato per i bug delle cifrature attuali. 🙂

Una ultima precisazione, ho citato questi articoli perchè sono stati molto importanti per il mio lavoro sulle reti, ma questo non vuole dire che anche tutto il resto degli articoli di HJ219 non lo sia, nonostante la tecnologia che ho potuto usare in tanti anni di attività informatica, continuo a preferire le riviste cartacee al posto di quelle digitali. 🙂

Buon lavoro a tutta la redazione di HJ 🙂

DocTesla84


RispondiQuota
Redazione
(@hjnew)
The Guilty Admin
Registrato: 2 anni fa
Post: 56
16/04/2018 2:07 pm  

Grazie per la recensione sempre puntuale!


RispondiQuota
Share:

IN EDICOLA
Copertina Hacker Journal 227

  
Working

Please Login or Registrazione