Connect with us

News

Hacker contro i sistemi informatici degli ospedali

Redazione

Published

on

Hacker contro i sistemi informatici degli ospedali, a rischio 80mila sistemi in tutto il mondo.

L’allarme è partito da Trend Micro: “Preoccupante divario tra la percezione dei rischi e la realtà. Proteggere la supply chain”. Assalti DDoS e ransomware le minacce più serie.

La tecnologia è alla base di ogni struttura medica moderna. I progressi in campo cloud, IoT e digitale hanno aiutato le organizzazioni sanitarie a migliorare enormemente la qualità dei servizi offerti. Le nuove tecnologie espongono però i pazienti a nuovi tipi di minacce, come la violazione, il furto dei dati e le interruzioni operative. Trend Micro ha esaminato il settore delle strutture sanitarie nel suo ultimo report “Securing Connected Hospitals” dove è emerso che sono 80.000 i sistemi a rischio violazione, negli ospedali di tutto il mondo.

Trend Micro elenca anche le azioni da mettere in campo per battere gli hacker. A cominciare dall’identificare e rispondere velocemente alle violazioni di dati. E’ necessario inoltre prevenire gli attacchi, mettendo al sicuro tutti i dispositivi che possono essere sfruttati come punti di ingresso. Questo dal punto di vista “strategico”, da quello tecnologico bisogna applicare tecnologie di crittografia per proteggere i dati sensibili, vulnerability scanning, segmentazione delle reti, patch management, IPS/IDS, rilevamento delle violazioni e soluzioni anti-malware.

Microsoft ha annunciato nuovi strumenti e tecnologie di intelligent security per aiutare le imprese a proteggere più facilmente i propri dati e le proprie reti dalle principali minacce di oggi, oltre ad affrontare quelle emergenti che riguardano i dispositivi IoT ed edge. Queste nuove soluzioni nascono dall’approccio consolidato di Microsoft volto a offrire innovazioni che i clienti e i partner possano sfruttare per proteggere dagli attacchi informatici un ecosistema ampio che spazia dal cloud all’edge.

Ti potrebbe interessare

Italia alla mercé del mining “nascosto” I malware per il mining di criptovalute hanno visto una fortissima diffusione tra la fine dello scorso anno e l’inizio di questo e l’Italia è tra le n...
Microsoft rilascia patch per 53 vulnerabilità Microsoft ha rilasciato gli aggiornamenti delle patch di sicurezza per 53 vulnerabilità, che riguardano Windows, Internet Explorer (IE), Edge, ChakraC...
L’incredibile storia dell’HD del valor... Era il 2013 quando fece notizia la storia di  James Howelss che smarri' volutamente o non un portatile con dentro oltre 7500 Bitcoins minati che all'e...
A spasso nel Web con lo smartphone… ma invis... Realizza un VPN Tor server per collegarti a Internet da smartphone Android o iOS non sbloccati, senza lasciare tracce. Gli smartphone sono ormai dive...



Lo staff di Hackerjournal che vi fornisce ogni giorno notizie, recensioni, anteprime e interviste legate alla sicurezza digitale.

Facebook Comment


In Edicola


Dal 14 SETTEMBRE 2018!

Forum

Facebook

Collezione HJ

Trending

IN EDICOLA