Connect with us

News

Anonymous Italia: Violati siti di università e centri di formazione

Avatar

Pubblicato

il

Dal comunicato rilasciato il 28 Ottobre , Anonymous Italia LulzSec Italia e AntiSec Italia, hanno colpito le prime vittime di quella che viene definita Operazione 5 Novembre.

Durante i prossimi giorni ad essere colpiti saranno portali di istituzioni e organizzazioni pubbliche e private, come risposta a comportamenti che secondo i gruppi di hacker peccano di trasparenza ed equità. Si parte con varie figure nell’ambito dell’istruzione, da università a centri specializzati, in materia di biologia, agraria e geologia. Questa è la lista dei siti già violati, dai quali sono stati trafugati i dati sensibili degli utenti disponibile sul sito ufficiale.

.

– campuslatina.it
– campus.rieti.it
– izsmportici.it
– dis.uniroma1.it
– agraria.unimi.it
– fisica.uniroma2.it
– fisgeo.unipg.it
– art-roma.it
– univrmagazine.it
– centroservizidateneo.it
– manageweb.ict.uniba.it
– unicz.it
– ombudsman.marche.it.



Ti potrebbe interessare

Windows 10: scoperta una vulnerabilità di Cortana Cortana, l' assistente  basato sull'intelligenza artificiale che Microsoft ha incorporato in ogni versione di Windows 10, potrebbe aiutare eventuali h...
Ransomware, un nuovo attacco Process Doppelgänging... I ricercatori di Kaspersky Lab hanno individuato il primo ransomware che sfrutta il Process Doppelgänging , una nuova tecnica di iniezione di codice c...
Fortnite oltre 80.000 utenti infetti da malware Se cerchi un generatore di v-bucks Fortnite, aimbot o altri trucchi del gioco, allora fai attenzione: potresti finire con l'installare malware sul tuo...
Hacker contro i sistemi informatici degli ospedali Hacker contro i sistemi informatici degli ospedali, a rischio 80mila sistemi in tutto il mondo. L’allarme è partito da Trend Micro: “Preoccupante div...

Facebook Comment


Newsletter

In Edicola


Dal 15 FEBBGRAIO 2019!

Facebook

Trending

IN EDICOLA