Connect with us

News

Anonymous Italia: Violati siti di università e centri di formazione

Redazione

Published

on

Dal comunicato rilasciato il 28 Ottobre , Anonymous Italia LulzSec Italia e AntiSec Italia, hanno colpito le prime vittime di quella che viene definita Operazione 5 Novembre.

Durante i prossimi giorni ad essere colpiti saranno portali di istituzioni e organizzazioni pubbliche e private, come risposta a comportamenti che secondo i gruppi di hacker peccano di trasparenza ed equità. Si parte con varie figure nell’ambito dell’istruzione, da università a centri specializzati, in materia di biologia, agraria e geologia. Questa è la lista dei siti già violati, dai quali sono stati trafugati i dati sensibili degli utenti disponibile sul sito ufficiale.

.

– campuslatina.it
– campus.rieti.it
– izsmportici.it
– dis.uniroma1.it
– agraria.unimi.it
– fisica.uniroma2.it
– fisgeo.unipg.it
– art-roma.it
– univrmagazine.it
– centroservizidateneo.it
– manageweb.ict.uniba.it
– unicz.it
– ombudsman.marche.it.



Ti potrebbe interessare

Windows 10: scoperta una vulnerabilità di Cortana Cortana, l' assistente  basato sull'intelligenza artificiale che Microsoft ha incorporato in ogni versione di Windows 10, potrebbe aiutare eventuali h...
Gli attacchi di SamSam Ransomware hanno generato 6... Il ransomware è diventato un affare del mercato nero multimilionario per i criminali informatici e SamSam è un ottimo esempio.Una nuova ricerca ha...
SUSE linux venduto per $2,5 miliardi SUSE, la società di software open source di proprietà della britannica Micro Focus International, è stata venduta a una società svedese di private equ...
Anonymous vs Salvini, leak di oltre 70.000 email Ancora una volta lo scorso 22 Febbraio Matteo Salvini è stato preso di mira da Anonymous, il collettivo hacker di livello mondiale.L'attacco ha ri...

Lo staff di Hackerjournal che vi fornisce ogni giorno notizie, recensioni, anteprime e interviste legate alla sicurezza digitale.

Facebook Comment


In Edicola


Dal 16 OTTOBRE 2018!

Forum

Facebook

Collezione HJ

Trending

IN EDICOLA