Connect with us

News

VFEmail Service – Hacker elimina tutti i dati sui server

Redazione

Pubblicato

il

VFEmail.net, un provider di posta elettronica sicuro con sede negli Stati Uniti che ha perso tutti i dati e i file di backup per i suoi utenti dopo che gli hacker sconosciuti hanno distrutto l’intera infrastruttura statunitense, cancellando quasi due decenni di dati e backup nel giro di poche ore senza una ragione apparente.

Avviato nel 2001 da Rick Romero, VFEmail fornisce servizi di posta elettronica privati ​​e sicuri a società e utenti finali, sia gratuiti che a pagamento.

Descrivendo l’attacco come “catastrofico”, il provider di servizi di posta elettronica incentrato sulla privacy ha rivelato che l’attacco ha avuto luogo l’11 febbraio e che “tutti i dati” sui propri server statunitensi, sia primari che di backup, sono stati completamente eliminati e è apparentemente oltre la guarigione.

“Sì, @VFEmail è effettivamente sparito”, ha scritto su Twitter Martedì mattina. “Probabilmente non tornerà, non avrei mai pensato che a qualcuno sarebbe importato così tanto del mio lavoro d’amore che avrebbero voluto distruggerlo completamente.”



Il team di VFEmail ha rilevato l’attacco l’11 febbraio stesso dopo aver notato che tutti i server del suo servizio erano offline senza alcun preavviso.

Tuttavia, poco dopo, VFEmail ha confermato che “tutti i dischi su tutti i server” erano stati cancellati, cancellando praticamente l’intera infrastruttura dell’azienda, inclusi gli host di posta, gli host di macchine virtuali e un cluster di server SQL, in poche ore

Ti potrebbe interessare

Intel, Ricompensa di 250.000 dollari per scovare b... Intel offre una ricompensa di 250mila dollari rivolto ad hacker etici che riescono ad individuare bug , nello specifico relativi a Spectre e Meltdown....
AutoSploit il nuovo tool che in automatico hackera... L'hacking non è sempre difficile. Alcuni hacker di livello inferiore (script kiddie) utilizzano programmi per cercare automaticamente i dettagli di ac...
Hacker Russi APT28 spiano l’Italia? Cse Cybersec un'azienda italiana che si occupa di sicurezza digitale ha segnalato che un malware ancora di potenzialità sconosciute sta circolando nel...
AnonPlus colpisce Symantec Un sito che fa parte della galassia della società Symantec noto produttore di antivirus, è stato defacciato e messo offline. Il collettivo Anonplus ha...

Lo staff di Hackerjournal che vi fornisce ogni giorno notizie, recensioni, anteprime e interviste legate alla sicurezza digitale.

Facebook Comment


In Edicola


Dal 15 FEBBGRAIO 2019!

Forum

Facebook

Trending

IN EDICOLA