Connect with us

News

Hacker Cinese Bitcoin, rubava elettricità dal pozzo petrolifero

Redazione

Pubblicato

il

Le autorità in Cina hanno arrestato un uomo dopo che, secondo quanto riferito, avrebbe rubato l’elettricità da un pozzo petrolifero.
L’arresto è stato effettuato dopo che la polizia ha ricevuto una telefonata da Daqing Oilfield, che si trova nel distretto di Haerken (Tsitsihar, Cina) il 28 maggio.
Secondo un rapporto dei media locali , l’uomo ha posato un cavo elettrico attraverso un laghetto dal pozzo petrolifero.

Per verificare il reato, la polizia ha utilizzato un drone per condurre un’indagine aerotrasportata e alla fine ha scoperto un piccolo impianto di perforazione di metalli contenente 20 macchine bitcoin dedicate.

Complessivamente, il danno causato alla società ammonta a $ 7,013,52 (48.560 yuan).

L’indagine è ancora in corso, quindi non è ancora chiaro se il presunto ladro pagherà i danni o sarà accusato di furto..

Facebook Comment

In Edicola


239 – Dal 13 Dicembre 2019!

Forum

Facebook

Trending

IN EDICOLA