Connect with us

News

Hacker Cinesi sottraggono Gbyte di dati a grandi Telco

Redazione

Pubblicato

il

Hacker hanno violato i sistemi di più di una dozzina di compagnie di telecomunicazioni globali e hanno raccolto grandi quantità di dati personali e aziendali, su quanto hanno riferito ricercatori di una società di sicurezza informatica, identificando i collegamenti con le precedenti campagne di cyber-spionaggio cinesi .

La società di cyber-sicurezza israeliana Cybereason ha comunicato che gli aggressori hanno compromesso le compagnie in oltre 30 paesi e miravano a raccogliere informazioni su individui nel governo, forze dell’ordine e politica. Gli hacker hanno usato strumenti collegati ad altri attacchi attribuiti a Pechino dagli Stati Uniti e dai loro alleati occidentali, ha detto Lior Div, amministratore delegato di Cybereason.

In alcuni casi, sono riusciti a compromettere l’intera directory attiva di un obiettivo, dando loro accesso a ogni nome utente e password nell’organizzazione. Hanno anche ottenuto i dati personali, incluse le informazioni di fatturazione e le registrazioni delle chiamate. La società ha dichiarato che in precedenti occasioni aveva identificato gli attacchi provenissero dalla Cina o dall’Iran

“Siamo riusciti a trovare non solo prove software, siamo riusciti a trovare più di cinque diversi strumenti utilizzati da questo specifico gruppo”, ha confermato Div.

Facebook Comment

In Edicola


237 – Dal 15 Ottobre 2019!

Forum

Facebook

Trending

IN EDICOLA