Connect with us

News

Mac: Scoperta Grave Vulnerabilità zero-day su Zoom

Redazione

Pubblicato

il

Il ricercatore di sicurezza Jonathan Leitschuh ha rivelato pubblicamente una seria vulnerabilità zero-day per l’app di videoconferenza Zoom su Mac . Ha dimostrato che qualsiasi sito Web può aprire una chiamata video su un Mac con l’app Zoom installata. Ciò è possibile in parte perché l’app Zoom installa apparentemente un server Web su Mac che accetta richieste che i normali browser non farebbero. Infatti, se si disinstalla Zoom, quel server Web persiste e può reinstallare Zoom senza il tuo intervento.

Facebook Comment

Newsletter

In Edicola


236 – Dal 13 Settembre 2019!

Forum

Facebook

Trending

IN EDICOLA