Connect with us

News

IKEA ha pubblicato oltre 400 indirizzi e-mail senza consenso

Redazione

Pubblicato

il

Il gigante svedese dei mobili IKEA ha accidentalmente esposto oltre 400 indirizzi e-mail ad altri clienti a causa di un errore umano. La società ha inviato un’e-mail di scuse a tutti i suoi clienti dopo l’incidente.

Un portavoce di IKEA Singapore ha rivelato che l’incidente si è verificato il 1 ° agosto 2019. Ha commesso un errore nell’inserimento di 410 singoli indirizzi e-mail nel campo ‘A’ in un’e-mail di promozione della consegna del servizio IKEA inviata ad altri clienti. Ciò ha reso gli indirizzi e-mail visibili a tutti i destinatari dei mailer.

IKEA afferma di prendere sul serio l’integrità dei dati personali dei clienti. Ha informato la Commissione per la protezione dei dati personali di Singapore (PDPC) in merito all’incidente.

Facebook Comment

In Edicola


237 – Dal 15 Ottobre 2019!

Forum

Facebook

Trending

IN EDICOLA