Connect with us

News

Hacker viola server utilizzati da NordVPN

Redazione

Pubblicato

il

Il principale provider VPN NordVPN è stato costretto ad ammettere che un hacker ha rubato una chiave di certificato TLS scaduta utilizzata per connettere in modo sicuro i clienti ai server Web dell’azienda.

Secondo una dichiarazione rilasciata dall’azienda, l’attacco è avvenuto all’inizio del 2018 presso il data center finlandese di un fornitore di servizi utilizzato dalla società, sfruttando una vulnerabilità in un’interfaccia di gestione remota di cui NordVPN non era stato informato.

Il server stesso non conteneva alcun registro delle attività dell’utente; nessuna delle nostre applicazioni invia credenziali create dall’utente per l’autenticazione, quindi non è stato possibile intercettare nomi utente e password.

Facebook Comment

In Edicola


247 – Dal 22 Ottobre 2020!

Forum

Facebook

Trending

IN EDICOLA