Connect with us

News

StrandHogg, scoperta una grave minaccia per i dispositivi Android, Home Banking in pericolo

Redazione

Pubblicato

il

Gli esperti della società norvegese Promon hanno scoperto una vulnerabilità in Android che consente alle applicazioni dannose di modificare e assumere il controllo del sistema.

Il malware ha permesso ai black hat, senza accesso root, di ascoltare gli utenti Android tramite il microfono, assumere il controllo della fotocamera e scattare foto da remoto, leggere e inviare messaggi SMS, effettuare e registrare chiamate, conoscere la posizione di un utente tramite accesso GPS, visualizzare foto e file, visualizzare contatti, registri telefonici e altro ancora. Insomma, prendere il controllo completo dello smartphone Android.

 

Facebook Comment

In Edicola


246 – Dal 6 Agosto 2020!

Forum

Facebook

Trending

IN EDICOLA