Connect with us

News

Gruppo di hacker iraniani attacca un sito del governo Usa: “È solo l’inizio”

Redazione

Pubblicato

il

La home page del Federal Depository Library Program americano, che raccoglie le pubblicazioni del governo Usa, è stato hackerato da un gruppo pubblicando un messaggio pro-Iran in quello che sembra essere una risposta agli attacchi americani. Il gruppo, che ha pubblicato un fotomontaggio che mostra Trump preso a pugni dall’Iran, ha sottolineato che “questa è solo una piccola parte delle abilità cibernetiche dell’Iran”.

Dopo l’attacco, il sito è stato messo offline e non è più accessibile: un portavoce del governo Usa ha confermato l’attacco, spiegando però che non è ancora possibile confermare che il gruppo hacker sia effettivamente collegato al governo iraniano.

Facebook Comment

In Edicola


246 – Dal 6 Agosto 2020!

Forum

Facebook

Trending

IN EDICOLA