Connect with us

News

Jeff Bezos telefono hackerato tramite WhatsApp

Redazione

Pubblicato

il

Secondo un rapporto sul The Guardian , Jeff Bezos è stato vittima di un’operazione di hacking condotta tramite WhatsApp che potenzialmente ha coinvolto il principe ereditario saudita Mohammed bin Salman.

La violazione è stata effettuata all’inizio di maggio 2018, quando Bezos ha ricevuto un messaggio indesiderato dal principe ereditario – o un’entità che controlla il suo account WhatsApp. Quel messaggio conteneva presumibilmente un file video che l’analisi forense in seguito concluse era altamente probabile che contenesse malware in grado di rubare”grandi quantità di dati” dal telefono del fondatore di Amazon. Per ora, tuttavia, la maggior parte dei dettagli del caso rimangono sconosciuti.

Facebook Comment

In Edicola


246 – Dal 6 Agosto 2020!

Forum

Facebook

Trending

IN EDICOLA