Connect with us

News

Senza Apple e Google la Francia non riesce a realizzare l’app di tracciamento per covid-19

Redazione

Pubblicato

il

La Francia chiede ad Apple di rimuovere un ostacolo tecnico che sta ritardando l’utilizzo di un’applicazione governativa di tracciamento dei contatti progettata per contenere la diffusione del coronavirus.

Il sistema operativo di Apple impedisce alle app di tracciamento dei contatti che utilizzano la sua tecnologia Bluetooth di funzionare costantemente in background se tali dati non sono salvati localmente, un limite progettato per proteggere la privacy degli utenti. Tale limitazione ostacola il tipo di app che la Francia vuole costruire, ha dichiarato il ministro digitale Cedric O.

“Stiamo chiedendo ad Apple di “correggere” l’ostacolo tecnico per consentirci di sviluppare una soluzione sanitaria sovrana europea che sarà legata al nostro sistema sanitario”, ha dichiarato O in un’intervista a Bloomberg. I ministri hanno discusso delle loro preoccupazioni con Apple, ma senza alcun progresso nella tratttiva.

Il sistema Google-Apple si basa sulle connessioni Bluetooth degli smartphone e consentirà agli utenti di conservare i propri dati sui propri smartphone. Tuttavia, la Francia e l’Unione Europea vogliono inviare i dati a un server centrale, gestito da servizi sanitari statali, che avviserebbe gli utenti se entrano in contatto con una persona infetta da Covid-19.

Facebook Comment

In Edicola


247 – Dal 22 Ottobre 2020!

Forum

Facebook

Trending

IN EDICOLA