Connect with us

News

Broadvoice Leak espone 350 milioni di record, trascrizioni di messaggi vocali personali

Redazione

Pubblicato

il

Le aziende che utilizzano la piattaforma VoIP basata su cloud di Broadvoice sono state colpite da un leak che interessa oltre 350 milioni tra trascrizioni e messaggi vocali personali.

Broadvoice, un noto provider VoIP che serve le piccole e medie imprese, ha fatto trapelare oltre 350 milioni di record di clienti relativi alla suite di comunicazioni cloud-based “b-hive” dell’azienda.

I dati includono centinaia di migliaia di trascrizioni di messaggi vocali, molte delle quali riguardano informazioni sensibili come dettagli su prescrizioni mediche e prestiti finanziari.

Broadvoice fornisce una delle piattaforme aziendali più popolari per le comunicazioni, che include voce, tecnologia di contact center, assistenza persmart working , integrazione di Salesforce.com, comunicazioni unificate, trunking SIP e altro ancora. Gran parte di questo viene offerto tramite b-hive, che ospita per conto di clienti come studi medici, studi legali, negozi al dettaglio, organizzazioni della comunità e altro ancora.

Facebook Comment

In Edicola


247 – Dal 22 Ottobre 2020!

Forum

Facebook

Trending

IN EDICOLA