Connect with us

News

Il nuovo malware Linux che ruba le credenziali SSH dai supercomputer

Redazione

Pubblicato

il

Una nuova backdoor ha preso di mira i supercomputer di tutto il mondo, spesso rubando le credenziali per connessioni di rete sicure utilizzando una versione trojan del software OpenSSH.Il malware non è diffuso e sembra colpire principalmente computer e server ad alte prestazioni (HPC) su reti accademiche e di ricerca.

ESET ha informato tutte le vittime di Kobalos che potevano identificare e ha collaborato con loro per porre rimedio all’infezione.

I ricercatori hanno pubblicato un’analisi tecnica completa di Kobalos che include indicatori di compromissione ( IoC ) che possono aiutare le potenziali vittime a rilevare il malware.

Facebook Comment

In Edicola


250 – Dal 19 Febbraio 2021!

Forum

Facebook

Trending

IN EDICOLA