Connect with us

News

Oltre 880.000 carte di credito sottratte a Expedia

Massimiliano Zagaglia

Pubblicato

il










Con un attacco senza precedenti alcuni hacker potrebbero aver avuto accesso ad oltre 880mila carte di credito, adoperate sul sito Orbitz.com del circuito American Express. Lo riferisce Expedia la società di riferimento del sito. La notizia ha dato un impulso negativo alle azioni di Expedia in Borsa con cali dell’ordine del 1,5%.

Oltre ad essere entrati in possesso dei numeri di carta di credito, gli hacker avrebbero sottratto informazioni sensibili come date di nascita, numeri di cellulare ed email, fornite dal servizio Orbitz utilizzato come strumento di prenotazioni.

American Express ha fatto sapere che potrebbero essere state colpite anche persone che hanno prenotato qualcosa su Amextravel.com.

Ti potrebbe interessare

EFAIL: la caduta di PGP e S/MIME Cifri le email con PGP o S/MIME? Male, anche questi sistemi si sono rivelati fallati. Secondo i ricercatori del laboratorio di sicurezza IT dell’Univ...
500.000 infezioni su Chrome Chrome è sicuramente uno dei browser più utilizzati ma anch'esso può incappare in problemi di sicurezza. Per esempio, può essere usato per veicolare i...
Leak – 1 miliardo e 400 milioni di email e p... Una dei più grandi Breach della storia che contiene oltre 1 miliardo e 400 milioni di email e password. Il leak era menzionato su Reddit da un utente ...
Anonymous NoTAV ,attacchi verso siti istituzionali Pochi giorni fa il collettivo Anonymous ha rilasciato un nuovo comunicato per sancire la propria contrarietà al tanto contestato progetto TAV. Nel com...



Appassionato di informatica, GNU/Linux, Open Source e sicurezza da tempo immane, di solito passo il tempo libero tra una Raspberry Pi, una distro e un report di security.

Facebook Comment


In Edicola


Dal 15 FEBBGRAIO 2019!

Forum

Facebook

Trending

IN EDICOLA