Connect with us

News

Oltre 880.000 carte di credito sottratte a Expedia

Massimiliano Zagaglia

Published

on

Con un attacco senza precedenti alcuni hacker potrebbero aver avuto accesso ad oltre 880mila carte di credito, adoperate sul sito Orbitz.com del circuito American Express. Lo riferisce Expedia la società di riferimento del sito. La notizia ha dato un impulso negativo alle azioni di Expedia in Borsa con cali dell’ordine del 1,5%.

Oltre ad essere entrati in possesso dei numeri di carta di credito, gli hacker avrebbero sottratto informazioni sensibili come date di nascita, numeri di cellulare ed email, fornite dal servizio Orbitz utilizzato come strumento di prenotazioni.

American Express ha fatto sapere che potrebbero essere state colpite anche persone che hanno prenotato qualcosa su Amextravel.com.

Ti potrebbe interessare

Hacker sottraggono oltre 20 milioni di dollari in ... I ricercatori di sicurezza hanno rilasciato un avviso di sicurezza relativo al cient Geth.Negli ultim mesi alcuni hacker hanno guadagnato oltre 20 mil...
SUSE linux venduto per $2,5 miliardi SUSE, la società di software open source di proprietà della britannica Micro Focus International, è stata venduta a una società svedese di private equ...
Olympic Destroyer: il malware è tornato a colpire Il temuto malware Olympic Destroyer che ha interrotto gli ultimi giochi invernali è riemerso, prendendo di mira diversi paesi in Europa, Russia e Ucra...
WhatsApp nuova opzione contro gli Hacker WhatsApp la popolare piattaforma per scambiarsi messaggi si dota di uno strumento usato da numerosi provider , il controllo su base cloud dei link in ...



Appassionato di informatica, GNU/Linux, Open Source e sicurezza da tempo immane, di solito passo il tempo libero tra una Raspberry Pi, una distro e un report di security.

Facebook Comment


In Edicola


Dal 10 AGOSTO 2018!

Forum

Facebook

Collezione HJ

Trending

IN EDICOLA