Connect with us

News

Hacker bloccano la città di Atlanta

Massimiliano Zagaglia

Published

on

La mattina del 22 marzo, un attacco di tipo ransomware ha bloccato i dati dell’intera città di Atlanta negli Stati Uniti  con una richiesta di riscatto di $51.000, da pagare in bitcoin.

Si sta lavorando per trovare una soluzione per superare l’attacco senza pagare il riscatto, coinvolgendo “i migliori partner esterni” per cercare la soluzione, secondo la stazione di notizie di Atlanta WSB-TV .

A partire dal 27 marzo, i dipendenti della città sono rimasti senza acesso email o accesso a Internet; i residenti non possono pagare le bollette elettriche; il wi-fi è spento all’aeroporto internazionale di Atlanta; e molti dipartimenti – incluso il carcere della città – “vengono usati carta e penna, mentre non c’è accesso ai record elettronici per i tribunali municipali”, secondo un rapporto di Georgia Public Broadcasting.

“Questo è uno dei più grandi attacchi di ransomware, è un attacco al nostro governo”, ha detto il sindaco di Atlanta Keisha Lance Bottoms in una conferenza stampa, riferisce Reuters . “Abbiamo a che fare con una (inaspettata) situazione di sicurezza nazionale”.



Il sindaco ha anche avvertito i dipendenti e i residenti della città di Atlanta di tenere d’occhio i loro conti bancari e di rafforzare la sicurezza delle informazioni personali, per ogni evenienza.

“Stiamo facendo tutto ciò che possiamo per rendere gli investimenti digitali in città il più protetti possibile “, ha detto Bottoms alla WSB-TV.

Ti potrebbe interessare

Twitter testa i messaggi diretti crittografati end... Dal 2013 le persone speculavano sul fatto che Twitter avrebbe introdotto la crittografia end-to-end ai propri messaggi diretti, e dopo quasi 5 anni l'...
Segnali sonici e ultrasonici per bloccare i dischi... I ricercatori hanno dimostrato come i segnali sonici e ultrasonici (non udibili dall'uomo) possono essere utilizzati per causare danni fisici ai disch...
Un bug di Google mostra la posizione su Home e Chr... I popolari prodotti Chromecast e Home di Google soffrono di una grave violazione della privacy che consente agli hacker di scoprire la tua posizione c...
Oltre 880.000 carte di credito sottratte a Expedia Con un attacco senza precedenti alcuni hacker potrebbero aver avuto accesso ad oltre 880mila carte di credito, adoperate sul sito Orbitz.com del circu...

Appassionato di informatica, GNU/Linux, Open Source e sicurezza da tempo immane, di solito passo il tempo libero tra una Raspberry Pi, una distro e un report di security.

Facebook Comment


In Edicola


Dal 16 OTTOBRE 2018!

Forum

Facebook

Collezione HJ

Trending

IN EDICOLA