Connect with us

News

Hacker bloccano la città di Atlanta

Avatar

Pubblicato

il

La mattina del 22 marzo, un attacco di tipo ransomware ha bloccato i dati dell’intera città di Atlanta negli Stati Uniti  con una richiesta di riscatto di $51.000, da pagare in bitcoin.

Si sta lavorando per trovare una soluzione per superare l’attacco senza pagare il riscatto, coinvolgendo “i migliori partner esterni” per cercare la soluzione, secondo la stazione di notizie di Atlanta WSB-TV .

A partire dal 27 marzo, i dipendenti della città sono rimasti senza acesso email o accesso a Internet; i residenti non possono pagare le bollette elettriche; il wi-fi è spento all’aeroporto internazionale di Atlanta; e molti dipartimenti – incluso il carcere della città – “vengono usati carta e penna, mentre non c’è accesso ai record elettronici per i tribunali municipali”, secondo un rapporto di Georgia Public Broadcasting.

“Questo è uno dei più grandi attacchi di ransomware, è un attacco al nostro governo”, ha detto il sindaco di Atlanta Keisha Lance Bottoms in una conferenza stampa, riferisce Reuters . “Abbiamo a che fare con una (inaspettata) situazione di sicurezza nazionale”.



Il sindaco ha anche avvertito i dipendenti e i residenti della città di Atlanta di tenere d’occhio i loro conti bancari e di rafforzare la sicurezza delle informazioni personali, per ogni evenienza.

“Stiamo facendo tutto ciò che possiamo per rendere gli investimenti digitali in città il più protetti possibile “, ha detto Bottoms alla WSB-TV.

Ti potrebbe interessare

Scoperte nuove Vulnerabilità su reti mobili 4G e 5... Al NDSS Symposium 2019, un gruppo di ricercatori universitari ha rivelato ieri nuove vulnerabilità della rete cellulare che hanno un impatto sui proto...
EFAIL: la caduta di PGP e S/MIME Cifri le email con PGP o S/MIME? Male, anche questi sistemi si sono rivelati fallati. Secondo i ricercatori del laboratorio di sicurezza IT dell’Univ...
Copyright , Stop Riforma UE, non piace ai paesi me... Il percorso della nuova riforma del Copyright in particolare degli articoli 11 e 13 è  stata di fatto bloccata. Nella giornata di domani 21 Gennaio, e...
Oltre 880.000 carte di credito sottratte a Expedia Con un attacco senza precedenti alcuni hacker potrebbero aver avuto accesso ad oltre 880mila carte di credito, adoperate sul sito Orbitz.com del circu...

Facebook Comment


Newsletter

In Edicola


Dal 15 FEBBGRAIO 2019!

Facebook

Trending

IN EDICOLA