Connect with us

News

Un bug di Facebook ha cambiato le impostazioni privacy di 14 milioni di utenti

Redazione

Published

on

Un bug ha causato la compromissione delle impostazioni predefinite della Privacy che ha coinvolto oltre 14 milioni di utenti. In una nota l’azienda spiega:

“Recentemente abbiamo scoperto un errore tecnico tra il 18 e il 27 maggio che suggeriva automaticamente il pubblico nella creazione di nuovi messaggi,”. “Ci scusiamo per questo errore.”

Secondo il responsabile della privacy di Facebook, Erin Egan, il bug ha coperto  un periodo di 4 giorni tra il 18 maggio e il 22 maggio, causato da testing di nuova funzionalità.

Egan ha dichiarato che il team di Facebook ha corretto il bug il 22 maggio e ha modificato il pubblico predefinito riportandolo a ciò che era stato precedentemente impostato dagli utenti interessati. Quindi, i post che hai condiviso con i tuoi amici dopo il 22 maggio non saranno interessati.



Ti potrebbe interessare

Defcon : Hacking di sistemi di voto elettronico in... Un ragazzo di 11 anni venerdì è stato in grado di hackerare una copia del sito web delle elezioni statali della Florida e modificare i risultati delle...
Segnali sonici e ultrasonici per bloccare i dischi... I ricercatori hanno dimostrato come i segnali sonici e ultrasonici (non udibili dall'uomo) possono essere utilizzati per causare danni fisici ai disch...
Di Maio: iL Governo contro la riforma UE del copyr... Nell'occorrenza della conferenza dedicata all'Internet Days 2018 svoltosi questa mattina, Luigi Di Maio ha apertamente preso posizione contro i famige...
Spiare uno smartphone senza fatica Hai un figlio adolescente e vuoi sapere cosa combina con lo smartphone? Pur essendo un’operazione illegale, tecnicamente è possibile spiare tutto ciò ...

Lo staff di Hackerjournal che vi fornisce ogni giorno notizie, recensioni, anteprime e interviste legate alla sicurezza digitale.

Facebook Comment


In Edicola


Dal 10 AGOSTO 2018!

Forum

Facebook

Collezione HJ

Trending

IN EDICOLA