Connect with us

News

Un bug di Facebook ha cambiato le impostazioni privacy di 14 milioni di utenti

Redazione

Published

on

Un bug ha causato la compromissione delle impostazioni predefinite della Privacy che ha coinvolto oltre 14 milioni di utenti. In una nota l’azienda spiega:

“Recentemente abbiamo scoperto un errore tecnico tra il 18 e il 27 maggio che suggeriva automaticamente il pubblico nella creazione di nuovi messaggi,”. “Ci scusiamo per questo errore.”

Secondo il responsabile della privacy di Facebook, Erin Egan, il bug ha coperto  un periodo di 4 giorni tra il 18 maggio e il 22 maggio, causato da testing di nuova funzionalità.

Egan ha dichiarato che il team di Facebook ha corretto il bug il 22 maggio e ha modificato il pubblico predefinito riportandolo a ciò che era stato precedentemente impostato dagli utenti interessati. Quindi, i post che hai condiviso con i tuoi amici dopo il 22 maggio non saranno interessati.



Ti potrebbe interessare

Italia alla mercé del mining “nascosto” I malware per il mining di criptovalute hanno visto una fortissima diffusione tra la fine dello scorso anno e l’inizio di questo e l’Italia è tra le n...
Nuovo Exploits su Router MikroTik Una vulnerabilità nota nei router MikroTik è potenzialmente molto pericolosa.  Un ricercatore di sicurezza informatica di Tenable Research ha rilascia...
Telecom Italia si affida all’Ethical Hacking Telecom italia si affida alla sua sicurezza ad hacker etici , ed ha recentemente pubblicato un documento relativo alla Responsible Disclosure .Un'...
Vacanze e casa smart: il pericolo è dietro l’... I FortiGuard Labs di Fortinet ci avvertono dei pericoli legati al malware HNS che sfrutta alcune vulnerabilità dei dispositivi smart domestici per "en...

Lo staff di Hackerjournal che vi fornisce ogni giorno notizie, recensioni, anteprime e interviste legate alla sicurezza digitale.

Facebook Comment


In Edicola


Dal 16 OTTOBRE 2018!

Forum

Facebook

Collezione HJ

Trending

IN EDICOLA