Connect with us

News

CyberSecurity, adottata la nuova direttiva NIS

Avatar

Pubblicato

il

Nella comunità Europea è entrata in vigore la nuova direttiva NIS con gli obiettivi principali di rafforzare il livello di sicurezza della rete e sistemi informativi, obbligo di notifica degli incidenti rilevanti e cooperazione a livello Ue.

Il più importante dei punti sarà l’obbligo per gli OSE (Operatori di Servizi Essenziali), quindi enti operanti nei settori energetico, bancario, infrastrutturale, finanziario, sanitario e infrastrutturale digitale, e per i FSE (Fornitori di Servizi Digitali), da Amazon a Google passando per Facebook e Microsoft.

Queste entità dovranno adottare soluzioni adeguate alla gestione dei rischi e alla prevenzione di incidenti di sicurezza, e avranno l’obbligo di notificare eventuali compromissioni al Computer Security Incident Response Team (CSIRT) e ai vari ministeri competenti.

E’ possibile leggere il testo completo della direttiva cliccando qui.



Ti potrebbe interessare

WhatsApp nuova opzione contro gli Hacker WhatsApp la popolare piattaforma per scambiarsi messaggi si dota di uno strumento usato da numerosi provider , il controllo su base cloud dei link in ...
Google Lancia Titan Security Key Google ha appena reso disponibile Titan Security Key sul suo negozio per $50. Annunciato il mese scorso alla convention di Google Cloud Next 18, Titan...
USA: Cyberattacchi è allarme Rosso Come nell'11 Settembre l'infrastruttura digitale sta subendo gravi minacce e attacchi. Questo quanto detto da un'analisi di Dan Coats, direttore della...
Anonymous Italia lancia #OPSardegna a favore degli... In un comunicato ufficiale il collettivo Anonymous Italia prende posizione sulle ultime vicende degli agricoltori sardi per i problemi derivanti dalla...

Facebook Comment


In Edicola


Dal 15 FEBBGRAIO 2019!

Forum

Facebook

Trending

IN EDICOLA