Connect with us

News

Wi-Fi più sicuro con il protocollo WPA3

Avatar

Pubblicato

il

Oggi Wi-Fi Alliance ha ufficialmente lanciato WPA3 , lo standard di sicurezza Wi-Fi di nuova generazione che promette di eliminare tutte le vulnerabilità di sicurezza note e gli attacchi wireless che si verificano oggi, inclusi i pericolosi attacchi KRACK . Alla fine dello scorso anno, i ricercatori   hanno scoperto un grave difetto nell’attuale protocollo WPA2, soprannominato KRACK (Key Reinstallation Attack), che consentiva agli aggressori di intercettare, decifrare e persino manipolare il traffico di rete WiFi.

Ecco alcune funzionalità fornite dal nuovo protocollo:

1.) Protezione contro attacchi di forza bruta
WPA3 fornisce una protezione avanzata contro gli attacchi di dizionario brute-force offline, rendendo più difficile per gli hacker crackare la password WiFi.

2.) WPA3 Forward Secrecy
WPA3 sfrutta l’handshake SAE (Simultaneous of Equals),  una funzione di sicurezza che impedisce agli hacker di decodificare il  traffico intercettato.



3.) Protezione di reti Wi-Fi pubbliche / aperte
WPA3 rafforza la privacy degli utenti nelle reti aperte attraverso la crittografia dei dati, una funzionalità che crittografa il traffico wireless tra il dispositivo e il punto di accesso Wi-Fi per mitigare il rischio di attacchi Man-in-the-Middle (MitM). Per prevenire tali attacchi passivi, WPA3 potrebbe aggiungere il supporto per Opportunistic Wireless Encryption (OWE).

4.) Crittografia avanzata per reti critiche
Utilizzando WPA3 Enterprise, le reti Wi-Fi critiche che gestiscono informazioni sensibili (come governo e organizzazioni industriali) possono proteggere le loro connessioni Wi-Fi con la crittografia a 192 bit.

Accanto a WPA3, la WiFi Alliance ha anche annunciato una nuova funzionalità, chiamata Wi-Fi Easy Connect , che semplifica il processo di abbinamento di dispositivi domestici intelligenti (senza schermo o display) al router.

Ti potrebbe interessare

Apple rimuove dallo store l’App vpn di Faceb... Facebook ieri ha rimosso la sua app VPN mobile chiamata Onavo Protect dall'App Store iOS dopo che Apple ha dichiarato che l'app ha violato le linee gu...
Anonymous Italia: Violati siti di università e cen... Dal comunicato rilasciato il 28 Ottobre , Anonymous Italia LulzSec Italia e AntiSec Italia, hanno colpito le prime vittime di quella che viene definit...
Apache Struts: Scoperta una nuova vulnerabilità Man Yue Mo, ricercatore sulla sicurezza di Semmle, ha rivelato una vulnerabilità critica nell'esecuzione di codice in modalità remota nel popolare fra...
Marriott Hotels , violati oltre 500 milioni di acc... La più grande catena alberghiera del mondo, la Marriott International, ha rivelato che hacker sconosciuti hanno compromesso il database delle prenotaz...

Facebook Comment


Newsletter

In Edicola


Dal 15 FEBBGRAIO 2019!

Facebook

Trending

IN EDICOLA