Connect with us

News

Hacker Russi attaccano le reti elettriche Americane

Avatar

Pubblicato

il

La società di sicurezza Symantec ha segnalato in un articolo una campagna di hacking dal gruppo sponsorizzato del gruppo conosciuto come Dragonfly che ha colpito decine di vittime nel settore energetico statunitense nel 2017.  Il DHS (dipartimento energia americano) ha recentemente fornito informazioni dettagliate sull’incidente in un contesto non classificato, e ha detto che l’attacco ha influenzato “centinaia di vittime”.

L’agenzia ha riferito che gli attacchi sono iniziati nel 2016 e proseguiti fino al 2017, affermando che gli attacchi sono ancora in corso.

Entrando per la prima volta nelle reti dei fornitori delle compagnie elettriche, gli hacker di Dragonfly, noto anche come Energetic Bear, hanno potuto accedere alle reti di servizi pubblici, secondo il Wall Street Journal , citando funzionari del DHS.

“Sono arrivati ​​al punto in cui avrebbero potuto interrompere l’erogazione dei servizi”, ha dichiarato Jonathan Homer, il capo dell’analisi del sistema di controllo industriale per il DHS.

La conferma del DHS avviene tra relazioni sempre più tese tra Mosca e Washington. All’inizio di questo mese , 12 agenti dell’intelligence russa sono stati incriminati in relazione all’hacking del Comitato nazionale democratico prima delle elezioni americane del 2016.

Facebook Comment

In Edicola


238 – Dal 15 Novembre 2019!

Forum

Facebook

Trending

IN EDICOLA