Connect with us

News

Hacking Team coinvolto nel Caso Khashoggi

Redazione

Pubblicato

il

Ci sarebbe una società italiana, la milanese Hacking Team, tra le aziende che avrebbero contribuito a potenziare l’arsenale cyber dei sauditi, in particolare del principe ereditario Mohammed bin Salman. Cyber armi, che secondo l’editorialista David Ignatius, sarebbero state usate a fini di spionaggio non solo di terroristi, ma anche di dissidenti come il giornalista Jamal Khashoggi, ucciso a Istanbul da agenti di Riad.

In un articolo pubblicato sul Washington Post (testata con la quale Khashoggi collaborava), Ignatius – considerato una delle firme più autorevoli del quotidiano americano – racconta (senza fornire prove, va detto) che a prendere contatti con Hacking Team sarebbe stato Saud al-Qahtani, uno dei più stretti collaboratori di MbS (nome con cui il principe, sospettato di essere il mandante dell’omicidio di Khashoggi, viene chiamato dalla stampa d’oltreoceano). Lo stesso al-Qathani è una delle due persone indicate dalla Turchia come responsabile direttamente della morte di Khashoggi.

fonte: formiche.net

Ti potrebbe interessare

Sistemi Linux vulnerabili, scoperto nuovo exploit ... Un ricercatore security indiano  ha scoperto un bug critico nel pacchetto X.Org Server che influisce su OpenBSD e sulla maggior parte delle distribuzi...
Facebook scoperta una nuova vulnerabilità Su Facebook è stata segnalata un'altra vulnerabilità di sicurezza che avrebbe potuto consentire agli aggressori di ottenere determinate informazioni p...
Fortnite oltre 80.000 utenti infetti da malware Se cerchi un generatore di v-bucks Fortnite, aimbot o altri trucchi del gioco, allora fai attenzione: potresti finire con l'installare malware sul tuo...
Milioni di telefoni Android vulnerabili all’... I ricercatori di sicurezza di Check Point Software Technologies hanno scoperto una nuova metodologia di attacco contro il sistema operativo Android ch...



Lo staff di Hackerjournal che vi fornisce ogni giorno notizie, recensioni, anteprime e interviste legate alla sicurezza digitale.

Facebook Comment


In Edicola


Dal 14 GENNAIO 2019!

Forum

Facebook

Collezione HJ

Trending

IN EDICOLA