Connect with us

News

Malware Mining: Bug VM Linux su Windows e macOS

Redazione

Pubblicato

il

Ricercatori di cibersicurezza di almeno due aziende hanno svelato i dettagli di un nuovo ceppo di malware che si rivolge a sistemi Windows e macOS con un malware di mining di criptovaluta basato su Linux.

Soprannominato ” LoudMiner ” e anche ” Bird Miner ” , l’attacco sfrutta il software di virtualizzazione basato su riga di comando su sistemi mirati per avviare silenziosamente un’immagine del SO Linux Tiny Core che contiene già un software di mining criptovaluta attivato da un hacker.

Rilevato dai ricercatori di ESET e Malwarebytes , gli hacker distribuiscono questo malware in bundle con copie pirata e incrinate del software VST (Virtual Studio Technology) su Internet e tramite rete Torrent dall’agosto 2018.

Facebook Comment

In Edicola


237 – Dal 15 Ottobre 2019!

Forum

Facebook

Trending

IN EDICOLA