Connect with us

News

Hacker sottraggono 7,5 terabyte a una società fornitrice dei servizi segreti russi

Redazione

Pubblicato

il

Alcuni hacker hanno violato i server di un appaltatore per il Servizio di sicurezza federale (FSB) russo, SyTech, e hanno rubato circa 7,5 terabyte di dati dopo aver ottenuto l’accesso all’intera rete aziendale all’inizio di questo mese.

Secondo ZDNet, il team hacker in questione va sotto il nome di 0v1ru $ e ha anche defacciato il sito Web Sytech con una “faccia yoba”, il termine russo per un meme noto come “Comfy Guy”. Hanno ottenuto l’accesso ai sistemi SyTech il 13 luglio corrompendo il server Active Directory dell’azienda e da lì hanno violato l’intera rete, inclusa un’istanza JIRA (uno strumento di tracciamento dei bug e di gestione dei progetti).

Facebook Comment

In Edicola


237 – Dal 15 Ottobre 2019!

Forum

Facebook

Trending

IN EDICOLA