Connect with us

News

Hacker attaccano siti WordPress iniettando il ransomware Sodinokibi

Redazione

Pubblicato

il

Gli  hacker dietro il ransomware Sodinokibi stanno distribuendo il ransomware hackerando i siti WordPress e iniettando JavaScript che mostra un post di forum di domande e risposte falso sul contenuto del sito originale.

Se un visitatore aggiorna la pagina, lo script JavaScript iniettato non verrà attivato e verrà visualizzata la pagina normale. D’altra parte, se il visitatore non aggiorna la pagina, lo script visualizzerà una domanda, come se un altro visitatore avesse pubblicato la domanda. Su cui, l’amministratore fornirà una risposta falsa insieme a un collegamento.

BleepingComputer ha anche creato un video dimostrativo che spiega come funziona questo metodo di attacco.

Facebook Comment

In Edicola


238 – Dal 15 Novembre 2019!

Forum

Facebook

Trending

IN EDICOLA