Connect with us

News

Hacker richiedono $ 5,3 milioni in riscatto, New Bedford offre $ 400.000

Redazione

Pubblicato

il

Dopo aver eseguito l’attacco che ha disabilitato molti computer urbani a New Bedford, il gruppo di hacker dietro l’incidente ha richiesto un riscatto di 5,3 milioni di dollari in cambio della chiave di decrittazione per sbloccare i file crittografati da questo attacco informatico.

La natura di questo attacco non è stata divulgata fino al 4 settembre, quando il sindaco Mitchell ne ha parlato in una conferenza stampa . L’attacco era stato precedentemente incolpato di un virus non specificato.

La città non ha pagato a causa della mancanza di fondi. Se New Bedford avesse pagato questo riscatto, sarebbe passato alla storia come il più grande pagamento di ransomware fatto finora. La città ha fatto una controfferta di $ 400.000, un valore che era approssimativamente quello che altri comuni hanno pagato recentemente come riscatto. Gli aggressori hanno rifiutato l’offerta e la città ha deciso di ripristinare i suoi dati dai backup.

Facebook Comment

In Edicola


238 – Dal 15 Novembre 2019!

Forum

Facebook

Trending

IN EDICOLA