Connect with us

News

Il gruppo Hacker Turla colpisce Firefox e Chrome

Redazione

Pubblicato

il

I ricercatori della società di sicurezza informatica Kaspersky Lab hanno pubblicato questa settimana una  relazione in cui dettaglia i tentativi di un gruppo di hacker russi di modificare un’impronta digitale del traffico Web crittografato con TLS modificando i browser Chrome e Firefox.

Secondo Kaspersky, il gruppo, chiamato “Turla“, utilizzava una tecnica che prevedeva l’applicazione di patch ai browser come Chrome e Firefox per modificare i loro componenti interni. L’obiettivo è cambiare il modo in cui i browser creano connessioni HTTPS e “aggiungere un’impronta digitale per vittima per il traffico Web crittografato TLS che proviene dai computer infetti”.

“Un rapporto del gennaio 2018 della collega società di sicurezza informatica ESET ha rivelato che Turla aveva compromesso almeno quattro ISP prima, nell’Europa orientale e nell’ex spazio sovietico, anche allo scopo di contaminare i download e aggiungere malware a file legittimi”..

Facebook Comment

In Edicola


237 – Dal 15 Ottobre 2019!

Forum

Facebook

Trending

IN EDICOLA