Connect with us

News

Il gruppo hacker APT35 lancia una campagna pishing con obiettivi di alto profilo

Redazione

Pubblicato

il

I ricercatori di una società di sicurezza con sede a Londra hanno scoperto una campagna di phishing che tenta di rubare le password e le credenziali della vittima. Il noto gruppo hacker  (APT) Charming Kitten è ritenuto il colpevole dai ricercatori responsabili della campagna. Si ritiene che il gruppo, noto anche come APT35, abbia legami con il governo iraniano.

Secondo i ricercatori Certfa, i loro “risultati mostrano che questi nuovi attacchi di Charming Kitten sono focalizzati sul furto delle informazioni dell’account e-mail delle vittime e sulla ricerca di informazioni sui loro contatti [e] reti”.

Inoltre, un rapporto di Microsoft dell’ottobre 2019 ha rivelato che Charming Kitten ha preso di mira account di posta elettronica associati alla campagna presidenziale di Trump 2020, nonché funzionari del governo USA attuali ed ex. Inoltre, ha fatto tentativi contro i giornalisti che si occupano di politica globale e importanti esponenti .iraniani.

Facebook Comment

In Edicola


241 – Dal 21 Febbraio 2020!

Forum

Facebook

Trending

IN EDICOLA