Connect with us

News

Caos INPS: Tridico: “Abbiamo subito attacchi hacker”

Redazione

Pubblicato

il

Nel primo giorno di richieste per il supporto economico Covid-19 il portale dell‘Inps è risultato non raggiungibile. L’Inps ha confermato il problema, dice che è durato pochi minuti ma a metà giornata adotta la soluzione più drastica: sul sito viene lanciato il messaggio che il servizio non è disponibile e cessa ogni possibilità di operare.

Il presidente dell’Istituto, Pasquale Tridico, subito dopo spiega: “Abbiamo ricevuto nei giorni scorsi, e anche stamattina, violenti attacchi hacker. Questa mattina si sono sommati ai molti accessi, che hanno raggiunto le 300 domande al secondo, e il sito non ha retto. Per questo abbiamo ora sospeso il sito”.

via repubblica.it

Facebook Comment

In Edicola


244 – Dal 21 Maggio 2020!

Forum

Facebook

Trending

IN EDICOLA