Connect with us

News

Microsoft avvisa ospedali vulnerabili agli attacchi di ransomware

Redazione

Pubblicato

il

Microsoft ha iniziato a inviare notifiche mirate a dozzine di ospedali su dispositivi VPN vulnerabili rivolti al pubblico e gateway situati sulla loro rete.

Come parte del loro monitoraggio di vari gruppi dietro attacchi di ransomware gestiti dall’uomo , Microsoft ha visto una delle operazioni conosciute come REvil (Sodinokibi) mirare a vulnerabilità nei dispositivi VPN e nelle apparecchiature gateway per violare una rete.

È noto che i dispositivi Pulse VPN sono stati presi di mira dagli attori delle minacce , con questa vulnerabilità ritenuta alla base dell’attacco ransomware Travelex di REvil.

Per proteggere da operazioni ransomware come REvil, il team di ricerca Microsoft Defender Advanced Threat Protection (ATP) raccomanda di implementare maggiori misure di mitigazione contro gli attacchi di ransomware gestiti dall’uomo:

Facebook Comment

In Edicola


244 – Dal 21 Maggio 2020!

Forum

Facebook

Trending

IN EDICOLA