Connect with us

News

Un secondo exploit zero-day di Google Chrome è stato rilasciato su Twitter

Redazione

Pubblicato

il

Questa settimana è stato rilasciato su Twitter un secondo exploit di esecuzione di codice in modalità remota zero-day di Chromium che interessa le attuali versioni di Google Chrome, Microsoft Edge e probabilmente altri browser basati su Chromium.

Una vulnerabilità zero-day si verifica quando vengono rilasciate informazioni dettagliate su una vulnerabilità o un exploit prima che gli sviluppatori di software interessati possano risolverlo. Queste vulnerabilità rappresentano un rischio significativo per gli utenti poiché consentono agli autori delle minacce di iniziare a utilizzarle prima che venga rilasciata una correzione.

La vulnerabilità funziona avviando le versioni attuali di Google Chrome e Microsoft Edge utilizzando il --no-sandbox argument, che disabilita la funzione di sicurezza sandbox.

Facebook Comment

In Edicola


252 – Dal 21 Aprile 2021!

Forum

Facebook

Trending

IN EDICOLA