Connect with us

News

La VPN di Pornhub per navigare anonimi

Avatar

Pubblicato

il

La VPN di Pornhub

Parliamo spesso di VPN (e nel numero 221 troverai un attento esame dei pericoli nascosti in alcuni servizi) ed ecco spuntarne una nuova: VPNhub. Indovina da dove nasce? Da Pornhub, il noto sito di filmati a luci rosse.

Questa VPN assicura in apparenza di non memorizzare, vendere o trasmettere a terze parti i dati degli utenti, anche se poi nelle FAQ del servizio si legge che comun20que dei dati anonimizzati e aggregati verranno messi a disposizione di altri…

In tutti i casi l’utilizzo è molto semplice: da device mobile (iOS e Android) basta scaricare l’app gratuita, configurarla velocemente e poi iniziare a usarla.
Per Windows e Mac OS X, invece, è richiesto un account Premium per l’utilizzo (a pagamento ma privo di pubblicità, con una velocità di navigazione maggiore e con la possibilità di scegliere un server diverso da quello negli USA). È possibile provare gratuitamente l’account Premium per sette giorni (anche sulle app mobile, con gli stessi vantaggi). Trovi tutte le informazioni all’URL https://www.vpnhub.com/

Fonte: The Hacker News



Ti potrebbe interessare

Tesla Model 3 hackerata , girano Youtube e Ubuntu C'è una crescente comunità di hacker di Tesla che riesce ad eseguire plugin aggiuntivi sui Model S e Model X. Ora, un proprietario del Modello 3 è riu...
Huawei A San Valentino ti fa guadagnare 100 euro Huawei ha deciso di fare un regalo a tutti gli innamorati (ma anche agli altri). Tutti coloro che in questo periodo acquisteranno uno dei due device n...
Intel, Ricompensa di 250.000 dollari per scovare b... Intel offre una ricompensa di 250mila dollari rivolto ad hacker etici che riescono ad individuare bug , nello specifico relativi a Spectre e Meltdown....
Telecom Italia si affida all’Ethical Hacking Telecom italia si affida alla sua sicurezza ad hacker etici , ed ha recentemente pubblicato un documento relativo alla Responsible Disclosure .Un'...

Facebook Comment


Newsletter

In Edicola


Dal 15 FEBBGRAIO 2019!

Facebook

Trending

IN EDICOLA