Connect with us

News

Flightradar24 oltre 230.000 account violati

Avatar

Pubblicato

il

Uno dei servizi di tracciamento di volo più popolari al mondo Flightradar24 , che mostra le informazioni di tracciamenti dei voli degli aerei in tempo reale su  mappa, ha subito una massiccia violazione dei dati che potrebbe avere indirizzi email compromessi e password con hashing interessando oltre 230.000 clienti.

Senza rivelare alcuna informazione sulla violazione pubblicamente tramite il proprio blog o account di social media, Flightradar24 ha cominciato ad inviare e-mail all’inizio di questa settimana con un link di reimpostazione della password.

Tuttavia, successivamente la società ha confermato la violazione rispondendo alle domande dei suoi clienti sul forum ufficiale e su Twitter , affermando che le notifiche di violazione ricevute tramite e-mail sono legittime e che né dati sensibili sui pagamenti né le informazioni personali sono stati compromessi.

 



“La violazione della sicurezza potrebbe aver compromesso gli indirizzi email e le password con hash per un piccolo sottogruppo di utenti Flightradar24 (coloro che si sono registrati prima del 16 marzo 2016)”,

La società svedese ha inoltre confermato che la violazione della sicurezza era limitata a uno solo dei suoi server, che è stato chiuso immediatamente dopo che l’intrusione è stata rilevata alla fine della scorsa settimana.

Ti potrebbe interessare

Hacker Journal 232 In tutte le edicole dal 15 maggio e in versione digitale dall'7 maggio il numero 232 di Hacker Journal. Ecco il sommario:HacktualitàNews No...
Scoperta vulnerabilità passcode sui nuovi iphone Jose Rodriguez, un appassionato di iPhone, ha scoperto una vulnerabilità di passcode ella nuova versione ios12 di Apple che potenzialmente consente a ...
Speciale – Manuale Hacker In collaborazione con hackerjournal  Manuale Hacker oltre 120 pagine di hacking puro con un dvd incluso! Non lasciartela scappare!Acquistabile onl...
Anonymous Operazione #OpGreenRights – Politi... Vi avevamo già parlato dell'operazione #OpGreenRights da parte del collettivo hacker  Anoymous. Nella giornata del 19 Novembre è stato rilasciato un n...

Facebook Comment


Newsletter

In Edicola


Dal 15 FEBBGRAIO 2019!

Forum

Facebook

Trending

IN EDICOLA