Connect with us

News

Apple rimuove dallo store l’App vpn di Facebook

Avatar

Pubblicato

il

Facebook ieri ha rimosso la sua app VPN mobile chiamata Onavo Protect dall’App Store iOS dopo che Apple ha dichiarato che l’app ha violato le linee guida dell’App Store della casa produttrice di iPhone sulla raccolta dei dati.

Per coloro che non sono a conoscenza, Onavo Protect è un’app VPN (Virtual Private Network) di proprietà di Facebook progettata principalmente per aiutare gli utenti a tenere sotto controllo l’utilizzo dei dati mobili e acquisita da Facebook da una startup israeliana di analisi nel 2013.

L’app dedicata VPN è stata fonte di controversie all’inizio di quest’anno, quando il gigante dei social media l’ha offerta come app VPN mobile gratuita, promettendo di “tenere al sicuro te e i tuoi dati quando navighi e condividi informazioni sul web”

Una discussione tra Apple e Facebook sull’app della scorsa settimana e Apple avrebbe suggerito a Facebook di rimuovere “volontariamente” Onavo Protect dall’App Store, a cui Facebook ha acconsentito.



“All’inizio di questo mese,  Apple ha informato Facebook che l’app ha violato le nuove regole delineate a giugno, progettate per limitare la raccolta di dati da parte degli sviluppatori di app,” afferma la relazione.

Ti potrebbe interessare

Hacker invadono il gioco Splatoon 2 con contenuti ... Ci sono state diverse segnalazioni su  giocatori di Splatoon 2 che usano tutti i tipi di hack per imbrogliare in multiplayer online, o utilizzare cont...
Hacker cancellano Despacito da YouTube Che sia stato uno scherzo o un bug della stessa piattaforma Youtube,alcni hacker sono riusciti ad eliminare dal database del portalone Despacito una h...
Segnali sonici e ultrasonici per bloccare i dischi... I ricercatori hanno dimostrato come i segnali sonici e ultrasonici (non udibili dall'uomo) possono essere utilizzati per causare danni fisici ai disch...
Anonymous e Attivisti contro gli articoli 11 ̵... Il 19 Gennaio il collettivo Anonymous e Attivisti parteciperanno per contrastare le nuove direttive sul copytight che potrebbero minare la base di Int...

Facebook Comment


Newsletter

In Edicola


Dal 15 FEBBGRAIO 2019!

Facebook

Trending

IN EDICOLA