Connect with us

News

Apple rimuove dallo store l’App vpn di Facebook

Redazione

Published

on

Facebook ieri ha rimosso la sua app VPN mobile chiamata Onavo Protect dall’App Store iOS dopo che Apple ha dichiarato che l’app ha violato le linee guida dell’App Store della casa produttrice di iPhone sulla raccolta dei dati.

Per coloro che non sono a conoscenza, Onavo Protect è un’app VPN (Virtual Private Network) di proprietà di Facebook progettata principalmente per aiutare gli utenti a tenere sotto controllo l’utilizzo dei dati mobili e acquisita da Facebook da una startup israeliana di analisi nel 2013.

L’app dedicata VPN è stata fonte di controversie all’inizio di quest’anno, quando il gigante dei social media l’ha offerta come app VPN mobile gratuita, promettendo di “tenere al sicuro te e i tuoi dati quando navighi e condividi informazioni sul web”

Una discussione tra Apple e Facebook sull’app della scorsa settimana e Apple avrebbe suggerito a Facebook di rimuovere “volontariamente” Onavo Protect dall’App Store, a cui Facebook ha acconsentito.



“All’inizio di questo mese,  Apple ha informato Facebook che l’app ha violato le nuove regole delineate a giugno, progettate per limitare la raccolta di dati da parte degli sviluppatori di app,” afferma la relazione.

Ti potrebbe interessare

Corea del Nord: La superpotenza per Hacker La Corea del Nord è diventata gradualmente una superpotenza per hacker . Agenti che agiscono per conto del regime hanno rubato circa 650 milioni di do...
A spasso nel Web con lo smartphone… ma invis... Realizza un VPN Tor server per collegarti a Internet da smartphone Android o iOS non sbloccati, senza lasciare tracce. Gli smartphone sono ormai dive...
Hacker sottrae documenti su Droni Americani e li v... E' stato scoperto recentemente  da un gruppo cybersecurity, un hacker che vendeva documenti sensibili dell'aviazione americana su Darknet  tra $ 150 e...
Scoperte nuove vulnerabilità nella rete LTE / 4G Un team di ricercatori di sicurezza, ha scoperto alcuni punti deboli critici nello standard dei dispositivi mobili LTE che potrebbe consentire a hacke...

Lo staff di Hackerjournal che vi fornisce ogni giorno notizie, recensioni, anteprime e interviste legate alla sicurezza digitale.

Facebook Comment


In Edicola


Dal 14 NOVEMBRE 2018!

Forum

Facebook

Collezione HJ

Trending

IN EDICOLA