Connect with us

News

Hacker rivela vulnerabilità Zero-Day in Windows no-patch

Avatar

Pubblicato

il

Un ricercatore di sicurezza ha divulgato pubblicamente i dettagli di una vulnerabilità zero-day precedentemente sconosciuta nel sistema operativo Windows di Microsoft che potrebbe aiutare un utente locale o un programma dannoso a ottenere i privilegi di sistema.

La rivelazione dello zero-day di Windows è arrivata da un utente di Twitter con l’alias online SandboxEscaper, che ha anche pubblicato un collegamento a una pagina Github che ospita un exploit proof-of-concept (PoC) per la vulnerabilità di escalation dei privilegi in Windows.

La vulnerabilità è un problema di escalation dei privilegi che risiede nel programma di pianificazione delle attività di Windows e si è verificato a causa di errori nella gestione dei sistemi ALPC (Advanced Local Procedure Call)

È probabile che Microsoft corregga la vulnerabilità nella patch di sicurezza del prossimo mese martedì, prevista per l’11 settembre.

CERT / CC rileva che al momento non è a conoscenza di alcuna soluzione pratica a questo bug zero-day.

Ti potrebbe interessare

Un bug di Google mostra la posizione su Home e Chr... I popolari prodotti Chromecast e Home di Google soffrono di una grave violazione della privacy che consente agli hacker di scoprire la tua posizione c...
Telegram sfruttato dagli Hacker per il mining di c... Il popolare servizio di messaggistica Telegram è stato di recente vittima di alcuni hacker che hanno sfruttato una vulnerabilità nella versione deskto...
Facebook ammette la condivisione di dati con 61 Az... Facebook ha ammesso che ha dato a decine di aziende tecnologiche e a sviluppatori di app un accesso speciale ai dati dei propri utenti dopo aver dichi...
Defcon : Hacking di sistemi di voto elettronico in... Un ragazzo di 11 anni venerdì è stato in grado di hackerare una copia del sito web delle elezioni statali della Florida e modificare i risultati delle...

Facebook Comment


Newsletter

In Edicola


Dal 15 FEBBGRAIO 2019!

Facebook

Trending

IN EDICOLA