Connect with us

Tecnologia

Amazon apre Launchpad in Italia, una nuova vetrina per le startup nostrane

Massimiliano Zagaglia

Published

on

Amazon Launchpad Desktop

Il gigante dell’ecommerce Amazon apre anche in Italia Launchpad, una vetrina per le startup che potranno lanciare grandi idee in tutta semplicità e commercializzare e distribuire a livello mondiale i propri prodotti a milioni di clienti Amazon.

Hai avuto un’idea pazzesca che ha portato alla creazione di un prototipo e poi alla vera e propria produzione? Ora però non sai come commercializzare il tutto su larga scala? Amazon Launchpad arriva finalmente anche in Italia proprio per risolvere questo problema.
Grazie a questo servizio, le startup italiane hanno a disposizione un modo semplice per accedere ai servizi Amazon (compreso il rinomato Customer Service), pagine prodotto personalizzate, un pacchetto completo di soluzioni di marketing e l’accesso alla rete di distribuzione globale del colosso americano.
Grazie a tutto ciò sarà possibile raggiungere un numero enorme di potenziali clienti, compresi gli oltre 100 milioni di iscritti al programma Prime in tutto il mondo.

Le aziende italiane già attive su Launchpad

Nel nostro Paese Amazon ha attivato delle collaborazioni con oltre 10 piattaforme di crowdfunding, incubatori, acceleratori e società di venture capital per portare i prodotti delle startup ai clienti di Amazon.

Ecco perché i servizi di Amazon possono aiutare le startup ad accelerare il business:

  • Sviluppo del brand: grazie alle pagine personalizzate i produttori possono mettere in evidenza i pregi dei propri prodotti con tanto di foto e video e raccontare la propria storia.
  • Customer Reach: Amazon è regina per quel che riguarda gli strumenti di marketing. Per esempio, le attività promozionali e i consigli personalizzati possono donare una grande visibilità alle startup.
  • Distribuzione a livello mondiale: l’accesso alla rete globale dei centri di distribuzione di Amazon, alla spedizione rapida di Amazon Prime e al servizio clienti è un plus non indifferente per una startup.
  • Espansione globale: sono ben 9 i marketplace di Amazon raggiungibili (Italia, Spagna, Germania, UK, Francia, USA, Canada, Messico e India). Insomma, un mercato davvero globale.

Amazon ha segnalato alcune delle startup italiane che hanno già aderito a Launchpad. Nell’elenco troviamo le aziende più disparate: andiamo da chi ha inventato un caricabatterie per smartphone per ricevere carica in mobilità da un altro smartphone o dispositivo elettrico (Powerme) a Linfa e il suo giardino intelligente da interno per coltivare erbe aromatiche.
Gli amanti della cucina, invece, trovano su Launchpad ricevere a domicilio gli ingredienti per realizzare le specialità culinarie raccolte da My Cooking Box e poi bersi un buon caffè con Kamira (moka professionale di alta qualità per preparare il caffè espresso a casa).



Se vuoi sapere come aderire al programma Amazon Launchpad visita l’URL https://www.amazon.it/gp/launchpad/signup

Ti potrebbe interessare

Gli auricolari perfetti per l’estate Pratici e colorati modelli da portare sempre con te. Spiaggia, piscina, sabbia e schizzi d’acqua. Se con il tuo smartphone di solito usi auricolari p...
Mediacom edgeBook S130E, pratico come un tablet e ... Versatilità, discrete prestazioni, lunga autonomia e prezzo competitivo: il nuovo 2 in 1 di Mediacom ha tutto ciò che serve per conquistare i...
Da Xiaomi due ottimi smartphone con Android One: M... Xiaomi ha presentato a Madrid, nel suo primo evento "globale" tenuto in Europa, il Mi A2 e il Mi A2 Lite, due smartphone di fascia media dall'ottimo r...
I virus che hanno fatto storia Dei virus informatici ormai sappiamo praticamente tutto, conosciamo come agiscono le varie versioni e, cosa ben più importante, siamo consapevoli che ...

Appassionato di informatica, GNU/Linux, Open Source e sicurezza da tempo immane, di solito passo il tempo libero tra una Raspberry Pi, una distro e un report di security.

Facebook Comment


In Edicola


Dal 14 DICEMBRE 2018!

Forum

Facebook

Collezione HJ

Trending

IN EDICOLA
Copertina Hacker Journal 227