Connect with us

News

EA Origin: Scoperta una Grave vulnerabilità

Redazione

Pubblicato

il

Un ricercatore di sicurezza ha scoperto una catena di vulnerabilità critica nel popolare client di gioco di EA, che consente agli aggressori di accedere agli account di oltre 300 milioni di giocatori EA.

La vulnerabilità risiede nella piattaforma client di gioco di origine EA può essere sfruttata abusando del token di autenticazione utilizzato per i sottodomini dotati del meccanismo di trust del processo di accesso degli utenti Single Sign-On (SSO) OAuth

Nel corso della ricerca condotta da coordinamento CyberInt e Check Point ha analizzato uno dei sottodominio EA Games eaplayinvite.ea.com che è configurato con un CNAME DNS e si è puntato ad un altro sottodominio EA- invite-reg.azurewebsites.net .

Il sottodominio utilizzato da EA Games ospitato in Microsoft Azure (ea-invite-reg.azurewebsites.net ) non è più in attivo, ma il record dell’alias esiste ancora con eaplayinvite.ea.com .

Per evitare tali attacchi e proteggersi, Check Point e CyberInt consigliano vivamente agli utenti di abilitare l’ autenticazione a due fattori e di utilizzare il sito Web ufficiale solo quando scaricano o acquistano giochi..

Facebook Comment

In Edicola


238 – Dal 15 Novembre 2019!

Forum

Facebook

Trending

IN EDICOLA