Connect with us

News

Il malware Silex colpisce migliaia di dispositivi IoT

Redazione

Pubblicato

il

Il ricercatore di Akamai, Larry Cashdollar, ha scoperto una nuova forma del malware Silex che sta colpendo migliaia di dispositivi Iot, oltre 2.000 dispositivi sono stati infetti in poche ore.

Cashdollar ha spiegato che il malware Silex distrugge lo storage dei dispositivi infetti, elimina le regole del firewall e cancella le configurazioni di rete prima di arrestare il sistema.

Il malware IoT si rivolge a qualsiasi sistema simile a Unix con credenziali di accesso predefinite, secondo Cashdollar si basa su una versione di shell Bash per indirizzare qualsiasi architettura che esegue un sistema operativo Unix.

Il malware potrebbe aprire server Linux con porte Telnet che utilizzano credenziali conosciute.

L’indirizzo IP ( 185 [.] 162 [.] 235 [.] 5 6 ) dietro gli attacchi osservati dagli esperti è ospitato su un server VPS di proprietà di novinvps.com, gestito dall’Iran.

Facebook Comment

In Edicola


238 – Dal 15 Novembre 2019!

Forum

Facebook

Trending

IN EDICOLA