Connect with us

News

Il ransomware Ryuk ora si diffonde automaticamente ad altri dispositivi LAN Windows

Redazione

Pubblicato

il

Una nuova variante di ransomware Ryuk con funzionalità simili a worm che gli consentono di diffondersi ad altri dispositivi sulle reti locali delle vittime è stata scoperta dall’agenzia nazionale francese per la sicurezza informatica mentre indagava su un attacco all’inizio del 2021.

“Attraverso l’uso di attività pianificate, il malware si propaga – da macchina a macchina – all’interno del dominio Windows”, ha affermato in un rapporto pubblicato oggi l’ ANSSI (abbreviazione di Agence Nationale de la Sécurité des Systèmes d’Information) .

Per propagarsi sulla rete locale, la nuova variante Ryuk elenca tutti gli indirizzi IP nella cache ARP locale e invia quelli che sembrano pacchetti Wake-on-LAN (WOL) a ciascuno dei dispositivi rilevati. Quindi monta tutte le risorse di condivisione trovate per ogni dispositivo in modo che possa crittografare i contenuti.

Facebook Comment

In Edicola


251 – Dal 19 Marzo 2021!

Forum

Facebook

Trending

IN EDICOLA