Connect with us

Articoli

BackDoor di Stato in Germania

Redazione

Published

on

La Germania sta preparando una backdoor da installare su dispositivi di ultima tecnologia per cercare di contrastare il terrorismo disattivando la macchina da Remoto.

In particolare, lo Stato vuole anche un’autorizzazione per le autorità di sicurezza per spegnere i computer privati ​​in caso di crisi. Un “concetto di specialista takedown di botnet” consentirà alle autorità di sicurezza di utilizzare dati privati ​​per avvisare gli utenti finali in tempo utile se gli hacker vogliono abusare dei loro computer per scopi criminali. Nel caso in cui i provider online rifiutino di cooperare, sono previste sanzioni di ampia portata. L’inosservata interconnessione dei computer privati ​​non protetti con le cosiddette botnet rende sempre più possibile per i criminali diffondere programmi infetti in tutto il mondo e quindi causare danni per miliardi.

Ti potrebbe interessare

Hacker Guadagnano 3 milioni di dollari con un viru... Una crew Cinese è riuscita ad accumulare oltre 3 milioni di dollari in criptvaluta tramite server utilizzati per minare la criptomoneta Monero.gli...
Assalto ai siti Web con Vega! Con Vega fai le pulci ai siti Web mettendone a nudo tutte le potenziali vulnerabilità 😉 Sempre più aziende si affidano alle Web App perché consenton...
Gli smartphone per i giovani di Huawei Appartieni alla Generazione Z e pretendi un device mobile che sia al contempo economico, completo e all’avanguardia dal punto di vista tecnologico? Al...
CyberSecurity, adottata la nuova direttiva NIS Nella comunità Europea è entrata in vigore la nuova direttiva NIS con gli obiettivi principali di rafforzare il livello di sicurezza della rete e sist...



Lo staff di Hackerjournal che vi fornisce ogni giorno notizie, recensioni, anteprime e interviste legate alla sicurezza digitale.

Facebook Comment


In Edicola


Dal 14 Luglio 2018!

Forum

Facebook

Collezione HJ

Trending

IN EDICOLA