Connect with us

Articoli

BackDoor di Stato in Germania

Avatar

Pubblicato

il

La Germania sta preparando una backdoor da installare su dispositivi di ultima tecnologia per cercare di contrastare il terrorismo disattivando la macchina da Remoto.

In particolare, lo Stato vuole anche un’autorizzazione per le autorità di sicurezza per spegnere i computer privati ​​in caso di crisi. Un “concetto di specialista takedown di botnet” consentirà alle autorità di sicurezza di utilizzare dati privati ​​per avvisare gli utenti finali in tempo utile se gli hacker vogliono abusare dei loro computer per scopi criminali. Nel caso in cui i provider online rifiutino di cooperare, sono previste sanzioni di ampia portata. L’inosservata interconnessione dei computer privati ​​non protetti con le cosiddette botnet rende sempre più possibile per i criminali diffondere programmi infetti in tutto il mondo e quindi causare danni per miliardi.

Ti potrebbe interessare

Twitter, a rischio 330 milioni di account Per un Bug tecnico dichiarato dalla stessa piattaforma sono a rischio circa 330 milioni di account. L'azione da compiere nell'immediato è cambiare la ...
Analisi forense: a tu per tu col filesystem Scopri come lavorano gli “hacker legali” che si occupano di trovare tracce all’interno dei dispositivi oggetto di indagini giudiziarie. Sono sempre d...
Due chiavi crittografiche sono meglio di una Entra nel formidabile universo del sistema crittografico asimmetrico. La crittografia asimmetrica è conosciuta con diversi nomi. Il più famoso è sicu...
Distributed Denial of Secrets il Wikileaks Russo Una nuova piattaforma di divulgazione Distributed Denial of Secrets in breve DDOS, su Internet ha annunciato che renderà disponibile materiale che pot...



Facebook Comment


Newsletter

In Edicola


Dal 15 FEBBGRAIO 2019!

Forum

Facebook

Trending

IN EDICOLA