Connect with us

News

500.000 infezioni su Chrome

Avatar

Pubblicato

il

Chrome è sicuramente uno dei browser più utilizzati ma anch’esso può incappare in problemi di sicurezza. Per esempio, può essere usato per veicolare infezioni malevoli da server remoti. Infatti molti cybercriminali cercano di eludere i controlli di Mountain View utilizzando attacchi basati su JavaScript.

In questo caso i ricercatori di ICEBRG hanno individuato 4 estensioni con oltre 500.000 installazioni effettuate sia su macchine aziendali che private.

Le quattro estensioni incriminate – Change HTTP Request Header, Nyoogle, Lite Bookmarks, Stickies – usano tattiche, tecniche procedure simili, con l’obiettivo comune di aprire un “varco” all’interno del browser dell’utente permettendo il download e l’esecuzione di codice malevolo sotto forma di listati JavaScript.

Ti potrebbe interessare

Anonymous Italia 5 Novembre, OpGreenRights –... Il 5 Novembre il collettivo Anonymous lancia la campagna  OpGreenRights - Ambiente e Profitti. In un comunicato nel blog di riferimento ufficiale si l...
Anonymous Operazione #OpGreenRights – Politi... Vi avevamo già parlato dell'operazione #OpGreenRights da parte del collettivo hacker  Anoymous. Nella giornata del 19 Novembre è stato rilasciato un n...
Le Autorità non possono forzare lo sblocco Iphone Un giudice della California del Nord ha stabilito che le autorità federali non possono costringerti a sbloccare lo smartphone usando le impronte digit...
CyberTech Europe il 26 e 27 Settembre a Roma Cybertech è la conferenza ed esposizione più significativa delle tecnologie informatiche al di fuori degli Stati Uniti. Si terrà a Roma dal 26 al 27 S...



Facebook Comment


Newsletter

In Edicola


Dal 15 FEBBGRAIO 2019!

Facebook

Trending

IN EDICOLA