Connect with us

News

Come difendersi da Spectre e Meltdown

Massimiliano Zagaglia

Published

on

Le due falle che hanno fatto molto discutere in questi ultimi giorni si chiamano Spectre e Meltdown, che interessano i processori Intel e AMD (e anche ARM) prodotti dopo il 1995, quindi allo stato attuale milioni di hardware computer, telefonini e tablet sono vulnerabili a questa falla.

Il problema di maggiore rilievo e causato dall’architettura del chip che sono vulnerabili ad attacco via JavaScript mettendo a rischio i nostri dati personali. Per cercare di proteggerti consigliamo di aggiornare il vostro browser, il sistema operativo sia mobile che desktop e anche il firmware dei processori.

Per verificare se sono disponibili aggiornamenti per i tuoi dispositivi rivolgiti ai produttori che dovrebbero aver già rilasciato le patch opportune. Chrome ha rilasciato una nuova versione il 23 gennaio, mentre iOS è giunto alla versione 11.2 (incluso aggiornamento di Safari). Android è stato corretto con la patch di sicurezza del 5 gennaio, ma attenzione che non tutti i produttori l’hanno già resa disponibile: per alcuni di essi occorrerà aspettare l’update completo del sistema operativo.



Per Windows è stato rilasciato un tool per testare la macchina da eventuali compromissioni. Download

Ti potrebbe interessare

Speciale RASPBERRY PI 3B+ in Edicola Uno speciale dedicato RASPBERRY PI 3B+ che puoi trovare in edicola. Tanti argomenti trattati e le migliori soluzioni hardware per costruire un compute...
Segnali sonici e ultrasonici per bloccare i dischi... I ricercatori hanno dimostrato come i segnali sonici e ultrasonici (non udibili dall'uomo) possono essere utilizzati per causare danni fisici ai disch...
Certificazione CEH , lavorare come Hacker Etico La Certified Ethical Hacker (CEH), è una certificazione promossa International Council of  Electronic Commerce Consultants, noto come EC...
L’attacco al sistema è riuscito Wannacry, Petya/ExPetr, Bad Rabbit: il malware che ha messo in ginocchio il mondo e fatto arricchire un po' di gente In molti pensano che i ransomwar...

Appassionato di informatica, GNU/Linux, Open Source e sicurezza da tempo immane, di solito passo il tempo libero tra una Raspberry Pi, una distro e un report di security.

Facebook Comment


In Edicola


Dal 14 Luglio 2018!

Forum

Facebook

Collezione HJ

Trending

IN EDICOLA