Connect with us

News

Google apre Chronicle per dare la caccia agli hacker

Redazione

Published

on

Google apre il progetto  Chronicle , un nuovo business indipendente di Alphabet dedicato ad aiutare le aziende per fermare gli attacchi informatici prima che possano causare danni irreparabili. La nuova società, sarà suddivisa in una nuova piattaforma di intelligence e analisi sulla sicurezza informatica dedicata ad aiutare le imprese a gestire e comprendere meglio i propri dati relativi alla sicurezza, e VirusTotal, un servizio di intelligence malware acquisito da Google nel 2012.

Nelle grandi aziende, non è raro che i sistemi IT generino decine di migliaia di avvisi di sicurezza al giorno. I team di sicurezza solitamente li filtrano a circa poche migliaia, ma in una giornata di lavoro, sono fortunati se riescono a esaminarne alcune centinaia. Viceversa, molte indagini sono ostacolate dalle lacune nelle informazioni disponibili, semplicemente perché il costo di archiviazione di tutti i dati rilevanti sta aumentando molto più velocemente del budget di un’organizzazione di medio livello.

Di conseguenza, è abbastanza comune che gli hacker non vengano rilevati per mesi o che impieghi un mese di team per comprendere appieno cosa sta succedendo una volta rilevato un problema. Tutto ciò si traduce in ulteriori violazioni dei dati, maggiori danni e maggiori costi di sicurezza.



Vogliamo – spiega l’amministratore delegato di Chronicle, Stephen Gillett – decuplicare la velocità e l’efficacia del lavoro dei team di sicurezza rendendo più facile, più veloce e più conveniente per loro raccogliere e analizzare i segnali di sicurezza che precedentemente erano troppo difficili e costosi da trovare. Stiamo realizzando – continua – la nostra piattaforma di analisi e consulenza per risolvere questo problema“.

Chronicles è stata parte integrante di X – la divisione di Alphabet dedicata ai progetti più sperimentali . “Nessuno di noi – commenta Gillett – deve abituarsi all’idea del cybercrimine come parte della vita o a un controllo dei danni e a una reazione agli attacchi che siano costosi“.

Ti potrebbe interessare

Tagliamo i tentacoli della CIA Attraverso la ricezione e la divulgazione di documenti coperti da segreto, WikiLeaks si è imposta nell’immaginario collettivo. La serie Vault 7 (il cu...
Spiare uno smartphone senza fatica Hai un figlio adolescente e vuoi sapere cosa combina con lo smartphone? Pur essendo un’operazione illegale, tecnicamente è possibile spiare tutto ciò ...
Hacking Team – gli USA non intendono collabo... La vicenda risale al 2015 quando la società Milanese Hacking Team fu ideatrice del virus Galileo spia venduto a svariate polizie di tutto il mondo. L'...
EFAIL: la caduta di PGP e S/MIME Cifri le email con PGP o S/MIME? Male, anche questi sistemi si sono rivelati fallati. Secondo i ricercatori del laboratorio di sicurezza IT dell’Univ...

Lo staff di Hackerjournal che vi fornisce ogni giorno notizie, recensioni, anteprime e interviste legate alla sicurezza digitale.

Facebook Comment


In Edicola


Dal 16 OTTOBRE 2018!

Forum

Facebook

Collezione HJ

Trending

IN EDICOLA