Connect with us

News

Telegram sfruttato dagli Hacker per il mining di criptovalute

Avatar

Pubblicato

il

Il popolare servizio di messaggistica Telegram è stato di recente vittima di alcuni hacker che hanno sfruttato una vulnerabilità nella versione desktop. Grazie a un exploit era possibile installare sui computer degli ignari utenti un malware che aveva come obiettivo il mining di criptovalute.

Una volta installato, era possibile sfruttare le risorse di sistema dei PC infettati per effettuare i complessi calcoli e ottenere così monete digitali. In particolare le criptomonete interessate erano Monero, Zcash, Fantomcoin.

La scelta di sfruttare Telegram non è casuale. Si tratta di un servizio di messaggistica molto popolare, in gran parte grazie alla crittografia che protegge le conversazioni, particolare che lo rende molto sicuro.

Kaspersky Lab, dopo aver reso noto l’exploit a Telegram, ha diffuso la notizia. Inoltre lo stesso team ha confermato che l’azienda è riuscita a chiudere con successo la falla. Attenzione comunque a condividere dati sensibili tramite messaggi.

Facebook Comment

Newsletter

In Edicola


235 – Dal 10 Agosto 2019!

Forum

Facebook

Trending

IN EDICOLA