Connect with us

Articoli

Hacker con il drone

Massimiliano Zagaglia

Published

on

Droni hacker

Negli USA il traffico wireless viene intercettato dall’alto, usando quadricotteri che saltano le protezioni fisiche e penetrano nelle aree riservate delle aziende.

Piccoli computer volanti con i più potenti strumenti del dark web per trovare e analizzare informazioni dal cielo. Il sogno di qualsiasi hacker che diventa realtà grazie ai droni. La maggior parte delle reti di oggi passano attraverso l’etere: Bluetooth, segnali RFID, Wi-Fi. Alcune sono protette in maniera solo relativa, perché si basano sull’idea che occorra la vicinanza fisica per riuscire a intercettare i segnali criptati a bassa potenza che hanno solo pochi metri di autonomia.

Invece cambia la prospettiva grazie al drone che proietta l’attaccante all’interno delle zone riservate e può cercare di accedere a reti senza fili fisicamente inaccessibili, fuori ad esempio da un campus aziendale o dal perimetro di un edificio.

Se vuoi saperne di più su questo argomento, acquista Hacker Journal 220 in edicola o su Sprea.it.

 

Ti potrebbe interessare

BackDoor di Stato in Germania La Germania sta preparando una backdoor da installare su dispositivi di ultima tecnologia per cercare di contrastare il terrorismo disattivando la mac...
Parrot Security OS: Linux all’italiana Nata quasi per gioco, oggi è una delle più popolari distro GNU/Linux del mondo pensate per l’IT security e per l’hacking. Parrot Security OS prende i...
Col cellulare ora si pesca meglio Basta un link all’interno di una mail o di una chat per abboccare all’amo di un pirata che vuole appropriarsi di password e codici Come forse saprete...
Tagliamo i tentacoli della CIA Attraverso la ricezione e la divulgazione di documenti coperti da segreto, WikiLeaks si è imposta nell’immaginario collettivo. La serie Vault 7 (il cu...

Appassionato di informatica, GNU/Linux, Open Source e sicurezza da tempo immane, di solito passo il tempo libero tra una Raspberry Pi, una distro e un report di security.

Facebook Comment


In Edicola


Dal 14 Luglio 2018!

Forum

Facebook

Collezione HJ

Trending

IN EDICOLA